Proteine del latte idrolizzato – gestione dello stress e gestione dello stress

gdp magazin milcheiweis

This post is also available in: English (Inglese) Français (Francese) Deutsch (Tedesco)

Bitte hilf uns, diese wichtigen Infos zu verbreiten und teile diese Seite:

Un idrolisato di latte neutralizza lo stress, l’irrequietezza, l’ansia da esame, la paura del palcoscenico e la scarsa caduta addormentati.

Alcuni peptidi bioattivi dal latte hanno dimostrato di essere rilassante e anti-ansia. Queste proprietà rilassanti riducono e regolano la confusioneassociata allo stress. L’utente conserva la sua energia e gestisce in modo intelligente lo stress della vita quotidiana.

 

Origine del peptide

Per alcuni mammiferi (compresi gli esseri umani), il neonato può essere considerato un embrione esterno. Il latte diventa il cordone ombelicale che collega il neonato alla madre. Gli studi hanno dimostrato che l’effetto calmante dell’allattamento al seno inizia non solo a causa dell’assunzione o della soddisfabilità, ma direttamente attraverso il latte stesso.

 

Immunoglobuly ed enzimi

Il bambino si sta calmando dopo l’allattamento al seno era una preoccupazione per un giovane team di ricercatori dell’Università di Nancy, guidati dal professor Linde, per chiedere se esiste un legame tra l’idrolisi triptica di una proteina del latte e l’effetto calmante sul bambino. Questo ha portato i ricercatori a cercare una sospetta proteina del latte con effetti ansiolitici (ansiolitici).

In questa componente del latte ci sono peptidi, che proteggono il neonato come immunoglobuline ed enzimi.

Queste attività biologiche includono effetti oppioidi, antioppioidi, antiipertensivi, immunomodulatori, antitroletici e minerali vincolanti, nonché effetti ansiolitici. Studi cromatografici hanno dimostrato una sequenza di catena di aminoacidi sostituendo gli aminoacidi per i loro effetti anti-ansia.

Infine, uno speciale idrolisato triplo di un peptide con una proprietà ansiolitica potrebbe effettivamente essere isolato. Questo peptide da latte fresco da agricoltura biologica è ora ottenuto in un processo particolarmente delicato e utilizzato come elemento costitutivo di un integratore alimentare.

Lo stress è una reazione naturale del corpo alla pressione, alla tensione o al cambiamento.

Una certa dose di stress può rendere la vita più interessante e meno noiosa (Eustress). Troppo stress, tuttavia, può essere dannoso e causare malattie o incidenti. È importante riconoscere i sintomi dello stress al fine di adottare misure contro lo stress dannoso (stress) se necessario.

In realtà, lo stress è una normale risposta fisica a una particolare sfida. Per il normale sviluppo fisico ed emotivo, gli esseri umani hanno bisogno di oneri appropriati che li costringano ad agire e adattarsi.

Quando utilizzare le proteine del latte idrolizzato (proteine del latte) nella vita di tutti i giorni?

  • stress quotidiano sul lavoro e in privato : alunni prima degli esami e durante lo stress scolastico
  • Mancanza di concentrazione causata dall’irrequietezza e dallo stress quotidiano
  • Musicisti prima dello spettacolo, paura del palcoscenico
  • nello sport, prima della competizione
  • prima di un colloquio
  • per il trattamento dei bambini iperattivi
  • prima di volare in caso di paura di volare
  • prima del rituale dell’amore, per un’esperienza rilassata e piacevole
  • prima di addormentarsi, per un sonno riposante e rilassante
  • in caso di dispiacere generale o burnout
  • Sostegno alla cessazione del fumo – Supporto con una dieta
  • per gli animali in situazioni stressanti

Sono stati condotti vari studi clinici con proteine del latte idrolizzato e placebo in volontari sani. Un chiaro effetto antistress è stato dimostrato dalla proteina del latte idrolizzato senza effetti tossici o collaterali.

La proteina del latte idrolizzata è efficace per regolare le condizioni emotive?

La proteina del latte idrolizzato funziona contro lo stress nella vita quotidiana. Aiuta a far fronte allo stress quotidiano, situazioni speciali di stress e ansia, ma anche problemi di sonno. Tuttavia, lo stress morboso, psicologico e l’ansia fanno parte della cura di un terapeuta e non devono essere trattati da soli.

 

Quanto velocemente lavora la proteina del latte e quanto tempo ci vuole?

Funziona dopo 30-60 min. e poi lentamente si abbassa dopo 6 ore. L’assunzione deve essere presa individualmente come richiesto per far fronte a una certa fulusituazione di stress.

 

Sono noti effetti collaterali?

Studi clinici non hanno mostrato effetti collaterali, anche con mesi di assunzione. La proteina del latte idrolizzato regola lo stress e aiuta le persone a reagire in modo ottimale. Non ci sono dipendenze e non crea dipendenza.

 

Le proteine del latte idrolizzato hanno un effetto sleep-in?

No, anche a dosi elevate, nessun effetto sonno-in-sleeper potrebbe essere rilevato. Le persone che lo prendono si sentono più rilassato, ma ancora
fortemente concentrato e focalizzato sulla risoluzione dei compiti imminenti.

 

Sono note allergie o intolleranze legate alle proteine del latte idrolizzato?

I composti allergenici più importanti nel latte sono le proteine. Le proteine del latte idrolizzato sono idrolizzate e sono note per produrre meno allergeni rispetto alle proteine intere. Nel caso dei bevitori di latte, non ci sono comunque reazioni allergiche. La proteina del latte idrolizzato è priva di lattosio (lattosio 0,5%).

 

Qual è la dose raccomandata?

La dose è situazionale.

  • In caso di stress generale e rassicurazione, una dose di 150 mg/giorno è di solito sufficiente. Molte persone stanno già reagendo molto bene a 150 mg/giorno.
  • In caso di aumento dello stress, come test, addormentarsi o addormentarsi difficoltà, 2 x 150 mg sono più probabilità di essere richiesto.
  • In situazioni di stress molto gravi, 3 a 4 x 150 mg / giorno può anche essere preso.

 

Quali sono le esperienze di bambini e adolescenti?

Nei bambini, e soprattutto nei bambini piccoli, l’esperienza è molto positiva anche con dosaggio leggero. Parte del contenuto della capsula può essere aggiunto al cibo normale. I giovani segnalano un’aggressività significativamente ridotta e una maggiore attenzione alle loro sfide quotidiane.

Infine, va notato che la proteina del latte idrolizzato è una soluzione naturale ed efficiente per sostenere efficacemente i malati con sintomi legati allo stress con una preparazione naturale. Le proteine del latte idrolizzato sono quindi eccellenti per una gestione controllata di tutti i tipi di stress negli esseri umani e nei gatti, cani e altri animali domestici, ideali per i cavalli.

[Voti: 1   Media: 5/5]
Informazioni su Giacomo Hermosa 8 Articoli
Giacomo Hermosa ist 37 Jahre alt, Vater von zwei Kindern und verheiratet. Vor elf Jahren hat er die Magister der Biologie und Anglistik erfolgreich absolviert. Hier hat er sich interdisziplinär mit den Themen Bioverfügbarkeit und Medizinalhanf beschäftigt. In seiner Freizeit schreibt er v.a. in den Bereichen Fitness, Ernährung und – familiär bedingt – über einige besondere Autoimmunerkrankungen. Seine Veröffentlichungen findet man u.a. auf seiner Website und bei der taz.