Rivista

gdp magazin cbd

L’olio CBD o l’olio di canapa aiutano contro l’ipertensione?

Non è evidente, ma è lì. Una malattia sempre più diffusa, difficilmente riconoscibile ma che può portare a gravi conseguenze. L’ipertensione ci spaventa e ci porta a opzioni di trattamento alternative.

Che si tratti di eseguire di tanto in tanto o regolarmente soffrono di alta pressione sanguigna, gli effetti negativi portano rischi spiacevoli. Non ci sono quasi sintomi o dolore, motivo per cui parliamo di un “pericolo silenzioso”. Una certa irregolarità è perfettamente normale.

Tuttavia, se si soffre frequentemente o anche permanentemente di aumento della pressione sanguigna, si chiama ipertensione che tende il nostro corpo. Questo valore di pressione è 140/90 mmHg.

Il cuore e i vasi devono resistere a questa pressione. Il rene non riesce più a filtrare il sangue e il nostro cervello è sottofornito. Ictus o insufficienza cardiaca sono solo alcune delle conseguenze che cerchiamo di evitare attraverso inibitori ACE o beta-bloccanti. Spesso non possiamo influenzare o valutare le ragioni della nostra ipertensione, ma possiamo prevenire lo sviluppo e le conseguenze. Spiegheremo qui di seguito come la pianta di canapa può aiutarci e influenzare il nostro benessere.Leggi tutto »L’olio CBD o l’olio di canapa aiutano contro l’ipertensione?

[Voti: 1   Media: 5/5]